Università Sannio, Bencardino rieletto rettore

Università Sannio, Bencardino rieletto rettore
Il professore Filippo Bencardino è stato rieletto, per il secondo mandato consecutivo, Rettore dell’Università degli Studi del Sannio. Il risultato è giunto a conclusione della prima ed unica giornata di votazioni che vedevano candidati il professore Bencardino e il professore Domenico Villacci, ord…

Università Sannio, Bencardino rieletto rettore

Il professore Filippo Bencardino è stato rieletto, per il secondo mandato consecutivo, Rettore dell’Università degli Studi del Sannio. Il risultato è giunto a conclusione della prima ed unica giornata di votazioni che vedevano candidati il professore Bencardino e il professore Domenico Villacci, ordinario di Sistemi elettrici per l’energia. Altissima l’affluenza alle urne con 151 votanti su 156 aventi diritto, pari al 97%. Il dato elettorale è stato comunicato alla comunità accademica, riunita in una gremita Aula Blu del Rettorato, in Piazza Guerrazzi, dal Presidente del Seggio, prof. Gaspare Lisella, ed accolto da un lungo applauso. Il prof. Filippo Bencardino si insedierà per il secondo mandato da Rettore dell’Università degli Studi del Sannio il primo novembre 2009. “Questa elezione – ha dichiarato il Rettore Bencardino – rappresenta una svolta per il nostro Ateneo. Sicuramente è stato un momento di alta democrazia. Le due candidature hanno permesso, a quanti avevano diritto al voto, di scegliere diversi progetti e profili gestionali. Il voto ha premiato la trasparenza, la sobrietà, l’efficienza e l’autonomia dai poteri politici ed economici che hanno caratterizzato il mio precedente mandato. Sento, pertanto, il dovere di ringraziare tutti per aver rinnovato la fiducia già accordatami in ragione di uno stile collegiale e veramente condiviso nel valorizzare il profilo scientifico e culturale dell’Ateneo. Sarò sempre il Rettore di tutti e a tutti dedicherò il massimo dell’impegno perché l’Ateneo divenga sempre più una concreta opportunità e una speranza per il nostro Sannio. Chiederò ad ogni professionalità presente nella nostra Università il massimo impegno, uno spiccato senso di appartenenza e la fierezza di poter contribuire alla maturazione umana e scientifica dei giovani che sono la vera risorsa di questo Territorio”. Per domani, mercoledì 17 maggio, alle ore 11.00, è stata indetta una conferenza stampa presso il Rettorato, I Piano di Palazzo San Domenico in Piazza Guerrazzi.

Notizie correlate