Venticano: arrivano nuovi profughi nel centro di accoglienza

VENTICANO – Profughi che se ne vanno e profughi che vengono. Tra accoglienza e speranza, tra solidarietà e delusione: sono trenta i migranti arrivati nelle ultime ore in due strutture ricettive di Venticano. Dalla scorsa primavera ci sono stati già diversi cambi di extracomunitari ma il numero degli africani in attesa di ottenere lo status di rifiugiato o l’asilo per scopi umanitari e la protezione internazionale è rimasto sempre quello negli alberghi irpini che hanno dato la disponibilità a ospitare i migranti sbarcati a Lampedusa ai primi di maggio dello scorso anno.
Ci sono stati anche momenti di tensione tra gli ospiti di alcune strutture: l’ intervento delle forze dell’ordine ha evitato ulteriori malesseri e così i ribelli sono stati allontanati e trasferiti nel napoletano. Sono 204 gli extracomunitari presenti in Irpinia con permesso di soggiorno rinnovato periodicamente dall’ Ufficio Immigrazioni della Questura di Avellino, diretto dal dottore Iannuzzi.

Notizie correlate