Autostrada A16: risarcimento per i parenti delle vittime della strage del bus

Risarcimento in favore dei parenti delle vittime e proprietari dei veicoli coinvolti nell’incidente che sei anni fa provocò la morte di 40 persone per l’ormai nota strage del bus.

Il giudice Pasquale Russolillo con propria sentenza, ha condannato Autostrade per l’Italia e il proprietario dell’autobus Gennaro Lametta, a risarcire i danni.

Quella domenica pomeriggio 28 luglio 2013 un autobus precipitò dal viadotto Acqualonga situato nel territorio di Monteforte Irpino, in direzione Napoli, lungo l’autostrada A16.

Intanto domenica 28 luglio 2019, nella chiesa di Monteforte Irpino sarà celebrata una Santa Messa di suffragio per le vittime di quell’incidente.

 

Ultimi Articoli