Avellino, nuove restrizioni per gli automobilisti: allargata la ZTL e chiusa zona stadio

Niente targhe alterne, visto che la situazione dell’inquinamento pare momentaneamente risolta, ma per gli automobilisti è sempre più complicato circolare ad Avellino.

Riattivata la Zone a Traffico Limitato e quindi circolazione inibita in 0via Zigarelli e via Malta, le due traverse che collegano Corso Europa con l’isola pedonale di Corso Vittorio Emanuele, di fianco alla Chiesa del Rosario.

Traffico consentito solo per poche ore, dalle 8:00 alle 9:30 e dalle 13:00 alle 17:00, ovvero per consentire di accompagnare e prepevare i banbini che frequentano l’asilo di fianco alla Chiesa.

Non essendo consentito il transito in quelle due strade, non sarà ovvviamente consentito di parcheggiare e si registreranno almeno una trentina di posti in meno per gli automobilisti.

Da ricordare che ci sono altre strade di Avellino dove è in vigore la ZTL e che molti automobilisti hanno visto riconosciuto le proprie ragioni, dopo avere ricevuto verbali di contravvenzione, rivolgendosi al giudice di pace (LEGGI QUI) che ha accolto i ricorsi presentati.

Dal 1° luglio e fino al 14 dello stesso mese, saranno in vigore disposizioni che riguardano la circolazione nella zona dello stadio dove sarà anche sospeso il mercato bisettimanale del martedì e del sabato, contenute nell’ordinanza che potrete consultare cliccando qui ordinanza 295

 

Ultimi Articoli