Concorso nella Polizia di Stato: 1200 posti a disposizione, ecco cosa fare

Occhio alla Gazzetta Ufficiale del prossimo 12 maggio che pubblicherà il concorso pubblico per allievi agenti della Polizia di Stato. I posti disponibili saranno 1198, dei quali 893 riservati a candidati civili ma i posti saranno in seguito aumentati. Dei posti messi a concorso, 225 saranno riservati al personale militare proveniente dai volontari in ferma prefissata VFP.

La domanda andrà fatta online a partire dal 12 maggio 2017 sino al 12 giugno 2017.  L’esame si svolgerà il 24 luglio e la graduatoria sarà pubblicata entro il mese di ottobre 2017. Resterà valida per tre anni, fino al 2020 a partire dalla data di conclusione del concorso. Si procederà poi alla formazione dei futuri agenti attraverso le scuole per Allievo Agente della Polizia di Stato. Ad aprile 2018 le destinazioni degli idonei che prenderanno parte al corso di sei mesi per essere poi immessi definitivamente in servizio.

L’esame sprevede una prova preselettiva scritta con quiz di cultura generale, in tutto 80 domande a risposta multipla, che dovrà essere eseguita in 60 minuti. Dopo 30 giorni sarà stilata la graduatoria e coloro che avranno superato i test completeranno le prove di esame a Spinaceto.

Notizie correlate