Concorso Regione Campania, c’è il bando per 10mila posti di lavoro a tempo indeterminato

concorso pubblico

Ci siamo. Venerdì 28 giugno è “il giorno”.

Sarà finalmente pubblicato dal Ministero della Funzione Pubblica, tra una settimana, il bando per l’assegnazione di diecimila posti di lavoro in Campania

Più volte annunciato e altrettante rinviato, ora è pronto il bando con tutte le modalità (clicca qui) Assunzioni alla Regione Campania

La graduatoria per i partecipanti alle prove di concorso avrà una durata di tre anni.

Il concorso si articolerà seguenti fasi:
fase preselettiva, consistente in test a risposta multipla. Il test avrà ad oggetto principalmente la risoluzione di test critico verbali, logico matematici e di abilità visiva.
fase selettiva che consisterà, per ognuno dei profili messi a concorso, in due prove scritte, differenti a seconda dei profili messi a concorso.
fase formativa: terminata la fase selettiva, per ogni profilo messo a concorso, sarà stilata una apposita graduatoria. Dopo di che i primi 10.000 candidati (tanti cumulativamente tra le varie graduatorie), saranno assegnati alle singole amministrazioni, al fine di effettuare per 10 mesi un tirocinio formativo teorico pratico nel corso del quale percepiranno un rimborso sotto forma di borsa di studio dalla Regione Campania di circa 1000 euro. 
– esame finale: al termine del tirocinio è prevista un’ultima prova orale, superata la quale si entrerà nella graduatoria che verrà presa in considerazione dagli enti aderenti per procedere con le assunzioni.

Elenco dei profili messi a concorso