Contributi economici per attività turistiche e di servizio ad Avellino, ecco il bando

“Avellino Smart per una città innovativa, sostenibile, competitiva ed inclusiva”: questo il titolo del programma attraverso cui destinare un contributo economico per favorire lo sviluppo di attività nel settore del turismo e dei servizi ad Avellino.

L’intensità massima degli aiuti è pari al 70% delle spese ammissibili.
Il massimale di contribuzione:
– € 40.000,00 per il Sociale;
– € 70.000,00 per il Turismo, Commercio ed Artigianato
L’importo minimo della quota di finanziamento pubblico
non potrà essere inferiore a € 15.000,00.

Previsti interventi di supporto alla nascita di nuove imprese e sostegno all’avvio e rafforzamento di attività imprenditoriali che
producono effetti socialmente desiderabili e beni pubblici non prodotti dal mercato.

Gli obiettivi sono quelli di
– animare e far rivivere il centro storico di Avellino;
– potenziare ed innovare le piccole imprese, commerciali, artigianali e di servizio;
incentivare la nascita di nuove attività;
promuovere la nascita di spazi di coworking, fablab e makerspace;
potenziare l’offerta dei servizi sociali e socio – sanitari;
promuovere servizi culturali;
favorire nuova occupazione.

La domanda da presentare per accedere ai finanziamenti scade il 7 ottobre 2019. Il programma di spesa dovrà essere avviato entro 60
giorni dalla data di comunicazione dell’assegnazione del contributo e dovrà concludersi entro 12 mesi.

Questo il bando completo: rilancio economico avellino