“Educazione alla cittadinanza”, il comune di Serino aderisce alla campagna Anci

Il comune di Serino attraverso l’Assessorato al Turismo, alle Politiche Giovanili, Politiche Europee e PSR, guidato da Marcello Rocco, aderisce alla campagna promossa dall’ANCI “Educazione alla Cittadinanza” che si pone come obiettivi: Educare al Bene Comune e promuovere la partecipazione civica; Educare alla legalità e alla  sicurezza nel rispetto reciproco; Educazione all’utilizzo della rete contro hate speech, cyberbullismo e fake news; Migliorare comportamenti e stili di vita sostenibili; lotta allo spreco alimentare; tutela dell’ambiente e spazi comuni.

Si intende perseguire tali obiettivi partendo dai banchi di scuola per formare buoni cittadini attraverso.

“Sono già 179 i Comuni, piccoli e grandi, che hanno aderito, in tutta Italia, tra cui quello di Bari, Roma, Milano e Firenze.” Spiega l’Assessore Marcello Rocco, che continua: “L’Amministrazione comunale di Serino si impegna quindi, attraverso la delibera di Giunta approvata ieri, martedì 11 Settembre, a concorrere al conseguimento dell’obiettivo di 50.000 firme, entro il 5 Gennaio 2019, mettendo in essere tutti gli sforzi necessari. Sarà quindi possibile recarsi presso l’Ufficio anagrafe del Comune di Serino, a partire da lunedì 24 Settembre,  per apporre la propria firma.” Afferma Rocco che conclude: “Per noi questo rappresenta il modo migliore per augurare ai tanti studenti serinesi, irpini ed italiani e alle loro famiglie un buon rientro a scuola.”

Notizie correlate