Gioca 5 euro e ne vince 500 mila: è caccia al fortunato di Altavilla Irpina

La Dea bendata torna a baciare Altavilla Irpina e adesso è caccia al fortunato vincitore che, con un Gratta e Vinci da 5 euro, ha vinto mezzo milione alla tabaccheria del centralissimo Corso Garibaldi 38 gestita da Maria Rosaria Palladino.

Il tagliando è stato venduto nel mese di aprile ma il vincitore (o la vincitrice) ha saputo non fare trapelare la propria gioia, nell’immediato, presentando successivamente e in forma anonima, il prezioso biglietto direttamente alla direzione di Lottomatica che, a sua volta, ne ha dato comunicazione alla titolare della tabaccheria dove è stato venduto il Gratte e Vinci per le rituali operazioni di verifica.

Come da prassi l’identità del fortunato giocatore è al momento segreta ma comincia a circolare qualche nome, ci sono concreti indizi per risalire al vincitore del mezzo milione di euro.

Si fa mente locale sul periodo in cui è stato venduto il tagliando, anche se è rilevante il numero di biglietti smerciati nella tabaccheria che si trova in una strada centralissima del paese.

Nella tabaccheria di Altavilla Irpina si sono già registrate importanti vincite e nel 2013 avvenne quella di cinque milioni di euro andati all’acquirente di un biglietto da 20 euro.

 

 

Ultimi Articoli