Incendio Pianodardine, la popolazione ai Vigili del Fuoco: “Siete il nostro orgoglio”

Per due giorni sono stati impegnati incessantemente nelle operazioni di spegnimento e messa in sicurezza dell’azienda ICS di Pianodardine di Avellino, dove si è sviluppato un incendio che ha provocato gravi conseguenze.

I vigili del fuoco, in particolare quelli del Comando Provinciale di Avellino, hanno lavorato senza pause.

Sono stati richiamati in servizio i vigili che fruivano di permessi e ferie

Immediatamente sono arrivati in Caserma per mettersi all’opera, al fianco dei colleghi già impegnati nelle operazioni di spegnimento delle fiamme.

Poi sono arrivati i vigili del fuoco degli altri Comandi della regione, quelli dei distaccamenti provinciali, circa 120 uomini impegnati in un lavoro difficile e pericoloso, respirando i fumi provocati dalle fiamme, incuranti del rischio.

La popolazione ha voluto ringraziare i vigili del fuoco pubblicamente.

Niente post sui social, niente messaggi sui cellulari ma un modo diverso e concreto per esprimere gratitudine e  solidarieta.

Meglio uno striscione.

3

E allorea quello immenso e con frasi spontanee, è stato posizionato nelle prime ore di questo lunedì dinanzi alla caserma di Via Zigarelli.

La cittadinanza ringrazia i pompieri. Ecco lo striscione.

Il lavoro dei vigili del fuoco, però, non si è concluso con lo spegnimento dell’incendio di Pianodardine. Ora c’è da ricostruire l’evento, individuare i responsabili di quanto avvenuto.

Ma questo è un lavoro oscuro, burocratico.

 

Ultimi Articoli