“L’Antica concia” di Solofra, vince il premio della giuria ad “Amici per la pelle”

L’Antica concia, l’opera realizzata dagli alunni dell’Istituto comprensivo “Francesco Guarini” di Solofra, si è aggiudicata il premio speciale “Agostino Russo” nell’ambito della settima edizione del concorso Amici per la pelle”. Iniziativa promossa da Unic in collaborazione con Lineapelle. Il progetto “Amici per la Pelle” si pone la mission di creare nei più giovani la consapevolezza della ricchezza economica, artigianale e culturale legata all’industria di riferimento del territorio in cui vivono: quella della pelle. A Milano a festeggiare insieme con i ragazzi solofrani anche il sindaco Michele Vignola, la delegata all’istruzione Eliana Visone, la delegata alle politiche giovanili Mariangela Vietri. I partecipanti, oltre 1.000 ragazzi provenienti dalle scuole dei distretti conciari (Campania, Lombardia, Toscana e Veneto), sono stati invitati a riprodurre un’opera iconica del patrimonio artistico del proprio territorio (in cuoio e pelle). L’opera realizzata dall’istituto scolastico solofrano – dalle pagine di un antico libro vengono fuori lembi di pellame conciato – crea un legame tra quella che era l’antica arte conciaria così come si è affermata sul territorio cittadino e l’attuale produzione. Hanno esposto, fuori concorso, l’Isiss G. Ronca e la Direzione Didattica di Solofra.

Notizie correlate