Lavori al Liceo Mancini di Avellino: avvisi di garanzia per Gambacorta e Micera

Il Procuratore della Repubblica Rosario Cantelmo e i pm Roberto Patscot e Cecilia De Angelis hanno concluso le indagini relative al  sequestro del liceo scientifico “Paolo Stanislao Mancini” di Avellino.

Gravi indizi di colpevolezza sarebbero emersi a carico dell’ex Presidente della Provincia, Domenico Gambacorta, e dell’ingegnere Giovanni Micera che ha seguito la vicenda dello stabile di Via de Conciliis per conto dell’Ente Provincia. Secondo gli investigatori, non avrebbero fatto effettuare i necessari lavori al fine di mettere in sicurezza l’edificio frequentato dagli studenti del liceo avellinese.

A carico dei due sono stati emessi avvisi di garanzia e nei prossimi giorni dovrebbero essere ascoltati dai magistrati.

Ultimi Articoli