Proposta teatrale Carlo Gesualdo: al Comune costano € 4mila i “Pensieri periferici”

Quattromila euro liquidati dal Comune di Avellino alla prof.ssa Angela Picardi, quale direttrice artistica del Programma “Rafforzamento della proposta teatrale Carlo Gesualdo: Pensieri Periferici Festival del Pensiero Itinerante”.

E’ quanto stabilito con la determina comunale n.1886 rispetto al progetto approvato e finanziato con Delibera Regionale n. 285/2018 in virtù dei rapporti tra la Regione Campania e il Comune di Avellino relativamente alla realizzazione del Programma di eventi da svolgersi con un impegno di spesa complessivo di 50mila euro.