Sciopero infermieri: annullati al Moscati gli interventi chirugici programmati

All’ospedale Moscati adesione elevata e per questo motivo sono stati annullati tutti gli interventi chirugici programmati (i pazienti erano stati avvertiti per tempo) mentre nei distretti sanitari dell’Asl e negli altri presidi ospedalieri provinciali (Solofra, Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi) adesione bassissima con nessunna ripercussione sulle attività. Oggi giornata di sciopero su scala nazionale per gli infermieri. Su 580 infermieri in organico, al nosocomio di Avellino avevano annunciato adesione 249 infermieri, vale a dire il 42%. Di questi ben 152 sono stati precettati per garantire il regolare svolgimento delle attività legate all’emergenza (pronto soccorso, chirurgia d’urgenza, rianimazione) e i servizi essenziali nei reparti. Quadro decisamente sulla sponda dell’azienda sanitaria locale. In organico 400 infermieri: hanno scioperato in dieci, in buona sostanza appena il 2,5%.

Notizie correlate