Sisma di magnitudo 2.6 in provincia di Potenza al confine con Alta Irpinia

I sismografi dell’Ingv hanno registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 nel territorio di Muro Lucano, in provincia di Potenza, a confine con i comuni dell’Alta Irpinia.

Il movimento tellurico è stato avvertito nei territori di Calabritto, Sant’Andrea di Conza e Conza della Campania.

Il sisma si è verificato a 15 chilometri di profondità e non si sono registrati danni a persone o cosa.

Notizie correlate