Tutor sull’autostrada Napoli-Bari: dal 25 luglio di nuovo in funzione

Tornano in funzione i tutor installati lungo l’autostrada Napoli-Bari e, in particolare, quelli sulla tratta da Avellino-Ovest a Baiano, in entrambi i sensi di marcia.

Il limite di velocità nel tratto dei Tutor è stabilito ad 80 km/h per tutte le categorie di veicoli.

Come si ricorderà, dopo la decisione della Corte d’Appello di Roma, al termine di una causa avviata nel 2006, lo scorso 10 aprile la società Autostrade per l’Italia era statacondannata per la “contraffazione del brevetto”, di cui è titolare la Craft, una azienda di Greve in Chianti.

Autostrade per l’Italia, aveva specificato che “il Tutor non verrà rimosso ma sostituito immediatamente con un altro sistema”.

Tale sistema è stato approntato e sottoposto alle verifiche di taratura ed è pronto a entrare in funzione. Dal 25 luglio, dunque, occhio al contachilometri.

Notizie correlate