Avellino, rissa in pieno centro: un brasiliano in ospedale e tre denunce

Una discussione banale, poi un ragazzo spacca un bicchiere di vetro e tenta di colpire un altro che schiva il colpo grazie pure al provvidenziale intervento di un avvocato. Poi reagisce colpendo l’altro con una bottiglia e ferendolo gravemente al volto e in particolare a un occhio.

E’ accaduto ieri sera nei pressi del campo Coni, dinanzi a un bar dove stazionavano diverse persone.

Tra i due si è poi inserito un altro soggetto e giù botte tra i tre uomini, due avellinesi e lo straniero.

Ad avere la peggio è stato un brasiliano, trasportato in ospedale, mentre gli altri due giovani (uno dei due ha riportato contusioni varie) sono stati portati in Questura per essere ascoltati dal vice questore Iannuzzi e dai suoi uomini. Ipotesi di reato per i tre è quella di rissa.

Notizie correlate