Caso di meningite a Montoro: ragazza di 21 anni in condizioni critiche

Un nuovo caso di meningite scuote la Valle dell’Irno e più in generale la provincia di Avellino. Colpita una ragazza di 21 anni di Montoro. E’ arrivata ieri mattina al pronto soccorso dell’ospedale Landolfi di Solofra in condizioni critiche: febbre alta, forti dolori alla testa, stato di sopore e vomito. Sintomi che hanno subito allarmato i sanitari.  La ragazza è stata successivamente trasferita nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Moscati di Avellino dove si trova tuttora. Condizioni discrete, ma la fase critica non è ancora superata.