Allevatore si impicca, la tragedia a Zungoli

Allevatore si impicca, la tragedia a Zungoli
Si è ucciso impiccandosi in un capannone agricolo di sua proprietà. La tragedia a Zungoli. Spinto all’estremo gesto forse dalla depressione, è morto un allevatore di 53 anni. Poche ore prima del suicidio, l’uomo era stato anche dal medici di famiglia. Subito dopo aveva saluto mogli e figli e si era …

Allevatore si impicca, la tragedia a Zungoli

Si è ucciso impiccandosi in un capannone agricolo di sua proprietà. La tragedia a Zungoli. Spinto all’estremo gesto forse dalla depressione, è morto un allevatore di 53 anni. Poche ore prima del suicidio, l’uomo era stato anche dal medici di famiglia. Subito dopo aveva saluto mogli e figli e si era diretto al lavoro nei campi, così come avveniva quotidianamente. Non vedendolo rincasare all’ora di pranzo, i familiari hanno lanciato all’allarme e si sono messi alla ricerca. Giusto il tempo di recarsi alla contrada Fossa Cieca, al confine tra Zungoli e Flumeri, ed ecco la macabra scoperta. Inutili i tentativi di soccorso. Quando è stato ritrovato dai congiunti, l’allevatore era già morto. Sul posto anche i carabinieri.

Notizie correlate