Ancora truffe in Irpinia, denunciato 47enne

Ancora truffe in Irpinia, denunciato 47enne

Un pregiudicato 47enne di Avellino è stato denunciato dagli agenti della Squadra Mobile a conclusione di un’attività di indagine, scaturita da una denuncia presentata da un 62enne del capoluogo, vittima di una truffa in denaro. Il malvivente con artifizi e raggiri era riuscito a far sottoscrivere alla vittima uno stanziamento in denaro presso una società finanziaria. La società una volta erogato il prestito, pari a circa 20.000,00 euro aveva richiesto al malcapitato le modalità per il pagamento delle rate. Solo allora l’uomo si accorgeva di essere stato vittima di truffa. Le indagini condotte dagli agenti hanno consentito di identificare e denunciare all’Autorità Giudiziaria competente il pregiudicato, rintracciato in una frazione del Comune di Pisa, ove attualmente risiede.

Altra truffa ai danni di una signora 75enne, del capoluogo, la quale ha denunziato presso l’Ufficio Denunce della Questura di essere stata raggirata da un giovane che, con il pretesto di consegnare un personal computer comprato dal proprio figlio, si faceva consegnare la somma di 400 euro. Indagini in corso da parte della Squadra Mobile.

Notizie correlate