Anziana truffata da falso ispettore dell’Inps

Anziana truffata da falso ispettore dell’Inps
Si è presentato dicendo di essere un ispettore dell’Inps. Ha chiesto dapprima informazioni poi ha visionato alcun documenti. Alla fine è riuscito a farsi consegnare 1300 euro. Quando l’anziana si è accorta di essere stato truffata era già troppo tardi. Del malvivente che l’aveva raggiarata si sono p…

Anziana truffata da falso ispettore dell’Inps

Si è presentato dicendo di essere un ispettore dell’Inps. Ha chiesto dapprima informazioni poi ha visionato alcun documenti. Alla fine è riuscito a farsi consegnare 1300 euro. Quando l’anziana si è accorta di essere stato truffata era già troppo tardi. Del malvivente che l’aveva raggiarata si sono perse le tracce. L’ennesimo caso di truffa ai danni di anziano si è verificato in via Michele Pironti. Vittima è una pensionata di 67 anni. Il truffatore, giovane e senza inflessioni dialettali, di corporatura robusta ha annunciato alla donna che avrebbe dovuto intascare dall’Inps arretrati per circa 25mila euro. Per questo motivo lo sconosciuto che era anche a conoscenza del fatto che il marito della pensionata nei giorni scorsi aveva ricevuto effettivamente degli arretrati per 1600 euro, ha chiesto 1300 euro che gli sono stati consegnati. L’anziana si è poi rivolta all’Inps ed ha capito di essere stata truffata. A questo punto ha chiamato la polizia.

Notizie correlate