Anziano picchiato e rapinato: si segue la pista locale

CRONACA MIRABELLA ECLANO – E’ caccia aperta alla coppia di balordi incappucciati che la scorsa notte ha aggredito e rapinato all’interno della propria abitazione alla periferia di Mirabella Eclano un pensionato settantenne portando via un bottino dal valore di cinquemila euro.
I carabinieri della locale Compagnia, diretti dal capitano Leonardo Madaro, hanno ascoltato di nuovo l’anziano rapinato e malmenato dai due malviventi che parlavano sotto voce proprio per non farsi riconoscere. L’uomo che ha riportato ferite guaribili in dieci giorni ha descritto la corporatura dei due aggressori che sono entrati furtivamente nella sua modesta abitazione, lo hanno immobilizzato e percosso selvaggiamente. Gli investigatori dell’Arma eclanese stanno seguendo una pista locale.
Chi ha compiuto una simile brutale rapina conosceva molto bene le abitudini dell’uomo che viveva da solo lungo la strada che conduce al centro di Mirabella Eclano.

Notizie correlate