Ariano: scoperta discarica con scarti di marmo

Ariano: scoperta discarica con scarti di marmo
La finanza sequestra ad Ariano Irpino un’area di circa 350 metri quadri illecitamente adibita a discarica. I finanzieri del Tricolle, agli ordini del sottotenente Antonio Serra, si sono trovati dinnanzi diversi materiali di scarto ammassati alla rinfusa alle spalle di un opificio sede di un’impresa …

Ariano: scoperta discarica con scarti di marmo

La finanza sequestra ad Ariano Irpino un’area di circa 350 metri quadri illecitamente adibita a discarica. I finanzieri del Tricolle, agli ordini del sottotenente Antonio Serra, si sono trovati dinnanzi diversi materiali di scarto ammassati alla rinfusa alle spalle di un opificio sede di un’impresa dedita alla lavorazione del marmo. Il materiale di scarto era riversato direttamente sul terreno ed, in alcuni, era stato già inglobato in gabbiotti di rete metallica onde essere utilizzato come “riempimento” per la sistemazione dell’adiacente piazzale, destinato ad essere occultato da riporti di terreno. Nei guai è finito un 24enne originario di Benevento ma residente a Montecalvo Irpino che è il titolare dell’impresa che si occupa della lavorazione del marmo.

Notizie correlate