Arrestati a Scampia dopo un lungo inseguimento

Arrestati a Scampia dopo un lungo inseguimento
A Napoli per acquistare droga. Scoperti dai carabinieri, finiscono in manette dopo un rocambolesco inseguimento. Si tratta di due giovani irpini sorpresi a Scampia, periferia Nord del capoluogo partenopeo, la più grande piazza europea dello spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma hann…

Arrestati a Scampia dopo un lungo inseguimento

A Napoli per acquistare droga. Scoperti dai carabinieri, finiscono in manette dopo un rocambolesco inseguimento. Si tratta di due giovani irpini sorpresi a Scampia, periferia Nord del capoluogo partenopeo, la più grande piazza europea dello spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma hanno arrestato un 26enne di Fontanarosa ed un 30enne di Luogosano. I due avevano acquistato diverse dosi di droga: stavano per fare ritorno ad Avellino quando sono stati intercettati da una pattuglia di carabinieri all’interno del popoloso quartiere di Napoli. Ne è nato un inseguimento che è durato non poco. I militari però sono riusciti a fermali. Avevano con sé tredici grammi di eroina, tre di crack ed undici di cocaina. Sonop stati reclusi nel carcere di Poggioreale.

Notizie correlate