Arresto Cava, le congratulazioni di Maroni

Arresto Cava, le congratulazioni di Maroni

“Come ha sottolineato il questore di Avellino, Cava era un boss in grande ascesa e per questo la sua cattura e’ un altro colpo molto duro inferto alla camorra”. Lo ha sottolineato il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, in una telefonata al Capo della Polizia, prefetto Antonio Manganelli per congratularsi dell’arresto di Salvatore Cava, inserito nell’elenco dei 100 latitanti piu’ pericolosi a livello nazionale e ritenuto a capo dell’omonimo clan camorristico. Lo riferisce una nota del Viminale.

Notizie correlate