Avellino, ennesimo falso allarme bomba al tribunale

CRONACA AVELLINO – Ancora un falso allarme bomba al tribunale di Avellino a seguito di una una telefonata anonima. L’edificio per scopi precauzionali è stato tempestivamente evacuato per consentire agli agenti della sezione volanti di Avellino di ispezionare uffici e locali ma non è stato per fortuna rinvenuto nessun ordigno o materiale esplosivo. Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco della centrale operativa. Dopo il controllo effettuato l’allarme è rientrato e il personale è a sua volta rientrato in servizio.

Notizie correlate