Avellino, preso a pugni in faccia senza motivo: arrestato l’aggressore

I Carabinieri della Stazione di Solofra hanno dato esecuzione all’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Avellino nei confronti di un ventenne dell’agro nolano, per il reato di lesioni personali gravi.

All’esito del quadro investigativo, il giovane è stato ritenuto responsabile di aver aggredito e colpito con violenti pugni e senza motivo un uomo di Avellino, provocandogli fratture giudicate con 40 giorni di prognosi.

Rintracciato e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito il ventenne è stato associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Cessione Avellino calcio, l’accordo è vicino: formulata nuova offerta

22 Ottobre 2019 0

Gli imprenditori intenzionati a concludere l’acquisto dell’Avellino Calcio hanno formulato una nuova offerta rispetto alla quale manca solo l’accettazione ufficiale della parte venditrice e soprattutto l’avallo dei commissari giudiziari che si occupano della complessa Sono […]