Polstrada, informazioni su denunce svolte

Polstrada, informazioni su denunce svolte
NELLA MATTINATA DEL 30 MAGGIO , La dipendente squadra di polizia giudiziaria a seguito di specifici controlli documentali e dei veicoli denunciava una persona del napoletano per uso di atto falso (carta di circolazione sequestrata) NEL POMERIGGIO DEL 30 MAGGIO Un dipendente nel transitare per la pi…

Polstrada, informazioni su denunce svolte

NELLA MATTINATA DEL 30 MAGGIO , La dipendente squadra di polizia giudiziaria a seguito di specifici controlli documentali e dei veicoli denunciava una persona del napoletano per uso di atto falso (carta di circolazione sequestrata) NEL POMERIGGIO DEL 30 MAGGIO Un dipendente nel transitare per la piazza Cavour di questa citta’ notava due giovani vicino ad un ciclomotore si aggiravano con fare sospetto. si portava presso questi che alla sua vista si davano a precipitosa fuga nelle campagne adiacenti alla via palatucci. immediasto l’allarme alla sala radio di questa sezione da dove partivano due dipendenti che dopo un inseguimento a piedi individuavano i due malfattori , minorenni, li raggiungevano e li bloccavano. dopo gli accertamenti i due venivano denunciati in stato di liberta’ per ricettazione del ciclomotore che veniva sequestrato. NELLA SERA DEL 30 MAGGIO, In localita’ Castel del Lago, nei pressi del casello di Benevento dell’autostrada A16, la pattuglia della sottosezione di Grottaminarda, ferma allo stop, veniva violentemente tamponata da un’autovettura Volkswagen Passat, condotta da un trentaquattrenne della provincia di Avellino, che sottoposto a controllo alcolemico risultava avere un tasso di oltre tre volte superiore a quello consentito, lo stesso veniva denunciato per guida in stato di ebrezza. NELLA NOTTE DEL 31 MAGGIO, Al km. 42 dell’a/16 un automobilista perdeva il controllo del veicolo ed andava a collidere contro le barriere sicurvia terminando la corsa fuori dalle sede stradale; sottoposto a controllo alcolemico risultava avere un tasso superiore a quello consentito, lo stesso veniva denunciato per guida in stato di ebrezza. NELLA MATTINATA ODIERNA Al km. 24+350 del raccordo salerno-avellino un autoarticolato, trasportante mattonelle, nell’entrare nella piazzola di sosta ivi esistente per una errata manovra terminava la corsa nella scarpata adiacente; il conducente rimaneva illeso. sono in corso le operazioni di recupero del veicolo.

Notizie correlate