Finisce con la testa nella ringhiera,salvo bimbo

Finisce con la testa nella ringhiera,salvo bimbo
Stava giocando sul balcone della sua abitazione, ma è rimasto incastrato con la testa nelle sbarre della ringhiera. Momenti di paura e grande tensione ad Avellino. Per alcuni momenti si è temuto il peggio e solo il tempestivo intervemnto dei vigili del fuoco della centrale operativa di Avellino ha e…

Finisce con la testa nella ringhiera,salvo bimbo

Stava giocando sul balcone della sua abitazione, ma è rimasto incastrato con la testa nelle sbarre della ringhiera. Momenti di paura e grande tensione ad Avellino. Per alcuni momenti si è temuto il peggio e solo il tempestivo intervemnto dei vigili del fuoco della centrale operativa di Avellino ha evitato una tragedia. I pompieri sono riusciti a mettere in salvo il bambino. L’episodio si è registrato in via Francesco Tedesco. A dare l’allarme è stata la madre del piccolo che ha chiesto aiuto chiamando il 115. In zona transitava proprio una squadra dei vigili del fuoco che è stata dirottata sul posto. I caschi rossi sono stati impegnati nel delicato intervento di salvataggio del bambino che visibilmente agitato rischiava il soffocamento. Dopo circa un’ora, i vigili del fuoco sono riusciti a liberarlo. Fortunatamente non ha riportato gravi ferite.

Notizie correlate