Falso ispettore Inail tenta truffa anziana

Falso ispettore Inail tenta truffa anziana
Una truffa stava per consumarsi ieri ai danni di una anziana signora del quartiere S. Tommaso, quando intorno alle 9:00 si è vista presentare davanti la porta la solita faccia “perbene” che, con fare gentile e disivolto, dicharava di essere un ispettore Inpdap inviato per controllare le documentazio…

Falso ispettore Inail tenta truffa anziana

Una truffa stava per consumarsi ieri ai danni di una anziana signora del quartiere S. Tommaso, quando intorno alle 9:00 si è vista presentare davanti la porta la solita faccia “perbene” che, con fare gentile e disivolto, dicharava di essere un ispettore Inpdap inviato per controllare le documentazioni della pensione. La donna all’invito del truffatore di mostrargli le ultime carte del vitalizio lo ha fatto accomodare in casa, ma uno specchio lo ha messo in allarme perchè si è accorto che la signora non era da sola in casa. Il malfattore repentinamente si è congedato dall’anziana dandosi poi alla fuga. In casa la pensionata era in compagnia del nipote, il quale insospettitosi, ha telefonato alla sede Inpdap per accertarsi se vi fossero ispettori in giro. A seguito della risposta negativa, da parte del personale Inpdap, sono state prontamente allertate le forze dell’ordine facendo scattare le indagini. Ancora una volta le forze di polizia hanno raccomandato di non aprire a sconosciuti, in quanto in questi ultimi tempi in città girano moltissimi falsi ispettori Inpdap, Inps e dell’Enel.

Notizie correlate