Frana Quindici, Pg chiede conferma condanne

Frana Quindici, Pg chiede conferma condanne
Il Procuratore generale della Corte d’Appello di Napoli ha chiesto la conferma della condanna per gli imputati nel processo per la frana assassina di Quindici. Tre anni per tutti, così come già sancito in primo grado ad Avellino. Alla sbarra ci sono due ex presidente della provincia di Avellino, Lui…

Frana Quindici, Pg chiede conferma condanne

Il Procuratore generale della Corte d’Appello di Napoli ha chiesto la conferma della condanna per gli imputati nel processo per la frana assassina di Quindici. Tre anni per tutti, così come già sancito in primo grado ad Avellino. Alla sbarra ci sono due ex presidente della provincia di Avellino, Luigi Anzalone – oggi consigliere regionale del Pd – e Rosanna Repole, ma anche l’ex assessore regionale ora parlamentare dell’udc Domenico Zinzi. Con loro altre tre dirigenti di palazzo Santa Lucia. Sono tutti accusati di omicidio colposo. Slitta, però, la sentenza: era in programma per il prossimo 27 maggio. E’ stata invece posticipata al 7 luglio. Lunedì 18, invece, di scena le arringhe difensive. L’alluvione del 5 maggio costò a Quindici undici vittime.

Notizie correlate