Ghiaccio sui marciapiedi, altri infortuni: reparto pieno e boom di interventi chirurgici

Nonostante l’aumento delle temperature, anche oggi altri casi di fratture e distorsioni causati dai marciapiedi. Cinque le persone che hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino. Ieri erano state oltre trenta le persone infortunate e trattate a contada Amoretta. Tra loro anche tanti traumi cranici. Da ieri sera il reparto di Ortopedia del nosocomio cittadino è praticamente sold out. Occupati tutti i posti letto disponibili. MOlti pazienti sono arrivati anche da Solofra e Nola. Per far fronte al notevole numero di interventi, gli ortopedici hanno chiesto l’utilizzo di altre sale operatorie.

Notizie correlate