Giustizia irpina: tavolo tra avvocati e magistrati

Giustizia irpina: tavolo tra avvocati e magistrati

Sarà istituto un tavolo permanente tra Il consiglio dell’Ordine degli avvocati e il Presidente del tribunale di Avellino Massimo Amodio. Proprio in questi giorni si è avuto un incontro con una delegazione degli avvocati presieduto da Edoardo Volino e il Presidente del tribunale nel quale sono state discusse le questioni che mettono in sofferenza la giustizia irpina. Nel corso della riunione si è evidenziata la particolare situazione in cui versa la giustizia civile, settore in maggiore sofferenza, ma sicuramante non da meno è la situazione in tema di giustizia penale. Si è stabilito che sarà istituito un tavolo di incontri periodici tra il presidente Amodio e il consiglio dell’ordine per monitorare gli aspetti più importanti della vita giudiziaria avellinese. Un passo importante per migliorare il clima che si respira al palazzo di Giustizia, anche a seguito delle recenti dichiarazioni del vicepresidente del Csm Nicola Mancino. Cosi come dichiarato dall’avvocato Gaetano Guglielmo, presidente della sottosezione irpina dell’Anm, l’iniziativa avrà sicuramente risvolti positivi per il miglioramento della macchia giudiziaria avellinese. Anche Volino è intervenuto in merito affermando che bisogna operare in sintonia nel reciproco rispetto dei ruoli, con l’unico obiettivo di migliorare la giustizia irpina, anche se bisogna ammettere che per il passato sono stati fatti degli errori. Concludendo il presidente Volino sottolinea che l’attuale clima di collaborazione sicuramente dovrà portare alla individuazione di prassi virtuose.

Notizie correlate