Imprenditore casertano ucciso a Modena: il presunto omicida è un avellinese

Potrebbe essere un cinquantenne originario di Avellino, ma residente a Modena, l’assassino di Raffaele Cavaliere, l’imprenditore 67enne di Caserta ucciso con numerose coltellate e rinvenuto ieri, all’alba, in un’Alfa 156 station wagon tra via Emilia Est e via Mavora, a Modena.

Il presunto colpevole, con precedenti penali per reati contro il patrimonio, è stato fermato dalla squadra mobile della Polizia di Modena, come annunciato dall’Ansa. 

L’uomo era stato socio della vittima ed ex co-proprietario di una società attiva nel mondo dell’edilizia. Il movente dell’omicidio, avvenuto probabilmente nella giornata di martedì, è riconducibile a motivi di natura economica. 

Notizie correlate

1 Trackback / Pingback

  1. Imprenditore irpino fermato dalla Polizia per l'omicidio del suo socio - Irpiniaoggi.it

I commenti sono bloccati.