Incidente in moto: muore il 29enne chef irpino Raffaele Casale

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un tragico incidente stradale è costato la vita a Raffaele Casale, noto chef originario di Sperone (Av). Erano le 4,30 di questa mattina quando il giovane di 29 anni si è schiantato con la sua moto contro un palo della luce nel quartiere Capirro, a Trani, dove s’era trasferito da un paio di anni.

Lo chef delle Lampare al Fortino a Trani , seppure giovanissimo, vantava una lunga e documentata esperienza: aveva svolto  uno stage più due anni da capo-partita con Antonino Cannavacciulo a Villa Crespi, poi alla Madonnina con Moreno Cedroni, quindi con Gaetano Trovato, lo chef dello storico Arnolfo di Colle Val D’Elsa.

La notizia ha creato sgomento nella comunità di Sperone, in tutta la bassa Irpinia, a Casamarciano dove era di casa e tra tutti quanti hanno conosciuto uno splendido ragazzo che aveva fatto dell’arte culinaria la sua professione.

Ultimi Articoli