Influenza suina, caso sospetto in Irpinia

Influenza suina, caso sospetto in Irpinia
Caso sospetto di influenza suina in Irpinia. Una donna di 55 anni di Baiano è ricoverata nel reparto malattie infettive dell’ospedale Moscarti di Avellino. A disporre il tasferimento della signora è tato il suo medico di base che ha anche allertato l’Asl e ieri sera ha chiesto l’intervento di un’amb…

Influenza suina, caso sospetto in Irpinia

Caso sospetto di influenza suina in Irpinia. Una donna di 55 anni di Baiano è ricoverata nel reparto malattie infettive dell’ospedale Moscarti di Avellino. A disporre il tasferimento della signora è tato il suo medico di base che ha anche allertato l’Asl e ieri sera ha chiesto l’intervento di un’ambulanza del 118 che ha trasportato la 55enne presso il nosocomio cittadino. La donna è reduce da un viaggio negli Stati Uniti. Durante il volo, uno dei passeggieri dell’aereo sul quale viaggiva la donna ha accusato sintomi influenzali. Per questo motivo alla signora è stato consigliato di rimanere a riposo a casa per una settimana. “L’altro giorno ha accusato problemi di rinite agli occhi – ha detto il primario del reparto di Malattie infettive del Moscati, Nicola Acone – sono in corso accertamenti per capire se si tratta dell’influenza suina. Noi tendiamo ad escluderlo. In ogni caso, ogni allarmismo è fuori luogo anche perché questa influenza suina si è dimostrata meno virulenta di quanto si pensasse e addirittura meno pericoloso dell’influenza che normalmente arriva da noi in inverno”. Il reparto del Moscati – ha confermato ancora il primario Acone – è dotato di farmaci anti virali per affrontare questo tipo di patologia.

Notizie correlate