Inseguito dai Carabinieri, lancia droga dall’auto in corsa: arrestato 38enne

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: è questa l’accusa di cui dovrà rispondere un 38enne di Montoro sorpreso in possesso di hashish e marijuana.

Nel pomeriggio di ieri, la pattuglia della Stazione di Montoro Superiore ha fermato un’autovettura con a bordo l’uomo. I militari gli hanno intimato di fermarsi, ma per tutta risposta l’automobilista si è dato alla fuga, innescando un inseguimento durante il quale, nel maldestro tentativo di disfarsene e verosimilmente recuperarla in un secondo momento, ha lanciato dal finestrino una borsa (prontamente recuperata dai Carabinieri) con all’interno un panetto di hashish del peso di 100 grammi e 5 grammi di marijuana.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro unitamente a un bilancino di precisione ed un taglierino con lama ancora intrisa di hashish, rinvenuti nel comodino della sua camera da letto all’esito della successiva perquisizione domiciliare.

Condotto in Caserma, il 38enne è stato dichiarato in arresto.

Ultimi Articoli