Lauro, villetta esplosa per una fuga di gas: 70enne ancora in gravi condizioni

È ricoverata in gravi condizioni al Policlinico di Bari, la donna di 70 anni rimasta ferita nell’esplosione della sua villetta a Lauro, generata da una fuga di gas.

L’incidente è avvenuto ieri mattina ed è da attribuire a una lesione del tubo che collega la bombola esterna con l’impianto dell’abitazione.

La donna, unica ferita dall’esplosione, è stata trasportata prima al Pronto Soccorso dell’ospedale di Nola e poi a Bari. Ora è ricoverata nel reparto gravi ustionati.

La prognosi è riservata, ma non è comunque in pericolo di vita.