Legato al guard rail, carabinieri salvano cane

Legato al guard rail, carabinieri salvano cane
Legato al guard rail dell’Ofantina: in questo modo il padrone lo ha abbandonato. A salvare il cane il tempestivo interventi dei carabinieri della compagnia di Montella. Ad allertare i militari una telefonata di un anonimo automobilista. Gli animali era nei pressi dello svincolo per Montella: un cane…

Legato al guard rail, carabinieri salvano cane

Legato al guard rail dell’Ofantina: in questo modo il padrone lo ha abbandonato. A salvare il cane il tempestivo interventi dei carabinieri della compagnia di Montella. Ad allertare i militari una telefonata di un anonimo automobilista. Gli animali era nei pressi dello svincolo per Montella: un cane di razza, di media taglia, in evidente stato di disidratazione e di agitazione. I carabinieri giunti sul postohanno abbeverato l’animale e chiesto l’immediato intervento del personale dell’Asl. Il veterinario ha constatato lo stato precario di salute dell’animale, evidentemente abbandonato diverse ore prima del ritrovamento. L’animale è stato successivamente trasportato per le cure del caso e la dovuta assistenza, presso un canile dell’Alta Irpinia. E intanto anche questa estate si confema l’allarmante fenomeno dell’abbandano che è punito dalla legge. Sono già decine le denunce per maltrattamenti di animali operate dai carabinieri della compagnia di Montella solo nel 1° semestre del 2009.

Notizie correlate