Manifesti selvaggi: 400 multe in sette giorni

Manifesti selvaggi: 400 multe in sette giorni
Raffica di multe per i manifesti elettorali selvaggi ad Avellino. Sono 400, le sanzioni elevate una settimana dopo il summit in Prefettura nel corso del quale il rappresentante di governo, Ennio Blasco, aveva chiesto tolleranza zero e aveva lanciato un appello ai candidati a rispetto le regole, part…

Manifesti selvaggi: 400 multe in sette giorni

Raffica di multe per i manifesti elettorali selvaggi ad Avellino. Sono 400, le sanzioni elevate una settimana dopo il summit in Prefettura nel corso del quale il rappresentante di governo, Ennio Blasco, aveva chiesto tolleranza zero e aveva lanciato un appello ai candidati a rispetto le regole, partendo proprio dall’affisione del materiale elettorale solo negli appositi spazi. Sono stati i vigili urbani a portare a termine il giro di vite. Due le pattuglie che quotidianamente svolgono questo servizio in città. Ammonta a poco più di mile euro la sanzioni applicate e che riguarda la violazione del codice elettorale. I verbali saranno spediti direttamente ai partiti di riferimento dei candidati. Deturpati dai manifesti selvaggi moltissimi spazi pubblici, cabine elettriche, segnali stradali, tabelloni dei mezzi pubblici. Nessuna zona della città di Avellino è stata risparmiata: dal centro alla periferia.

Notizie correlate