Montaguto: ancora disagi in attesa di Bertolaso

Montaguto: ancora disagi in attesa di Bertolaso

Per il primo cittadino di Montaguto è sempre da ricondursi alla questione delle competenze, se la situazione della strada è migliorata solo di poco. Secondo il Sindaco l’Anas non ne vuole proprio sapere. Intanto oggi è atteso il sottosegretario Bertolaso che ufficializzerà lo stato di emergenza. Una situazione di disagio che perdura ormai da più di 4 anni e che penalizza sopratutto i commercianti, ed è proprio il proprietario dell’unica pensione di Montaguto a farsi portavoce del disagio sottolineando che gli affari sono andati in malora da quando la frana si è abbattuta a valle, visto che il lavoro proveniva in maggior parte da persone che venivano dalla zona di Foggia e oggi praticamente “non si batte un chiodo”, ha concluso, amaramente, il gestore della pensione ristorante che si trova sulla via Provinciale 8.

Notizie correlate