Nascondeva una roncola in auto: ventenne di Monteforte finisce nei guai

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno denunciato, alla competente Autorità Giudiziaria, un ventenne ritenuto responsabile di porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

I militari della locale Stazione, durante un servizio di controllo a Monteforte Irpino, hanno fermato il giovane alla guida della sua autovettura, provvedendo a una perquisizione della stessa e ritrovando una roncola occultata sotto il sedile di guida.

Il ventenne, opportunamente interpellato, non ha fornito una valida giustificazione in merito e, per questo motivo, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. 

 

Notizie correlate