Neve Epifania, polemiche e disagi su Ofantina e A16

Polemiche e disagi. Il copione della prima, eppure prevista, nevicata dell’Epifania ha costretto molti automobilisti, specie quelli sprovvisti di pneumatici termici e catene, a fermarsi lungo l’Ofantina nel tratto che va da Montemarano e Nusco e in alcuni tratti della Napoli-Bari interessati da una raffiche di vento e neve.
Nonostante i mezzi spargisale dell’Anas e quelli della Società Autostrade per l’Italia fossero entrati in azione non sono appunto mancati i disagi per i viaggiatori rimasti bloccati dalla tormenta di neve che ha investito la nostra provincia. L’allerta meteo però era stata diramata in anticipo dalla Prefettura anche ai comuni montani. Ancora una volta invece si sono registrati disagi notevoli alla circolazione stradale soprattutto lungo le principali arterie che attraversano l’Irpinia e tamponamenti causati dall’asfalto divenuto una trappola ghiacciata.

Notizie correlate