Nubifragio: a Quindici torna l’incubo frana

Nubifragio: a Quindici torna l’incubo frana

Momenti di paura a Quindici a causa del nubifragio che si è abbattuto sull’Irpinia nel pomeriggio di ieri. Un’esondazione dei Regi Lagni ha provocato l’allagamento di diversi scantinati. Per alcuni attimi si è temuto il peggio e alla mente è tornata la tragedia del maggio del 1998 quando la frana e il fango assassino a Quindici fecero undici vittime e seminarono distruzione. Tempestivo è stato l’intervento dei vigili del fuoco giunti dal comando provinciale di Avellino. Ci sono volute alcune ore di intenso lavoro da parte dei caschi rossi per riportare la situazione alla normalità.

Notizie correlate