Prima dello sgombero i rom tentano un furto

Prima dello sgombero i rom tentano un furto
Ieri mattina hanno lasciato la città per evitare lo sgombero, ma prima di andare via hanno tentato di mettere a segno un furto. Facevano parte della comitiva di rom che si era accampanta a campo Genova, i due giovani nomadi che hanno tenato un colpo all’interno di una villetta nella zona residenzial…

Prima dello sgombero i rom tentano un furto

Ieri mattina hanno lasciato la città per evitare lo sgombero, ma prima di andare via hanno tentato di mettere a segno un furto. Facevano parte della comitiva di rom che si era accampanta a campo Genova, i due giovani nomadi che hanno tenato un colpo all’interno di una villetta nella zona residenziale di Contrada Archi. A chiamare il 113 è stata la proprietaria dell’appartamento. I due zingari hanno tentato di forzare uno dei balcon: alla vista degli agenti si sono dileguati. Sono stati successivamente rintracciati degli agenti della squadra mobile. Si tratta di uomo ed una donna di 28 e 25 anni, con passaporto francese. Condotti in Questura, subito dopo l’identificazione sono stati denunciati a piede libero per tentato furto.

Notizie correlate