Quattro iPhone acquistati a 2000 euro: è la solita truffa, quattro denunciati

I Carabinieri della Stazione di Montella hanno denunciato tre giovani di Catania (di età compresa tra i 22 ed i 28 anni) e un 50enne della provincia di Rimini, ritenuti responsabili di truffa in concorso.

A cadere nella loro trappola, un ventenne di origini marocchine che, in cerca di un buon affare, era stato attratto dal prezzo conveniente di un iPhone di ultima generazione in vendita a mille euro su un noto sito di annunci on-line.

L’uomo aveva poi contattato l’inserzionista, che gli aveva comunicato la possibilità di sfruttare uno sconto per l’acquisto di 4 iPhone: il truffato ha quindi offerto 2000 euro, accettati dai truffatori. Il pagamento è avvenuto mediante versamento su due carte prepagate.

Ricevuta la somma pattuita, i fittizi venditori si sono resi irreperibili sui contatti forniti, omettendo la consegna dei prodotti acquistati.

La vittima non ha esitato a sporgere denuncia ai Carabinieri che, sono riusciti ad identificare i quattro malfattori per i quali, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Ultimi Articoli