Rapinò assicurazione, condannato a 11 anni

Rapinò assicurazione, condannato a 11 anni
A distanza di pochi mesi dalla commissione dei fatti, risalenti al novembre 2008, e dei successivo arresti, operati dalla Compagnia di Avellino tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009, arriva oggi la prima condanna per uno dei componenti della banda che ha rapinato le due agenzie di assicurazione i…

Rapinò assicurazione, condannato a 11 anni

A distanza di pochi mesi dalla commissione dei fatti, risalenti al novembre 2008, e dei successivo arresti, operati dalla Compagnia di Avellino tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009, arriva oggi la prima condanna per uno dei componenti della banda che ha rapinato le due agenzie di assicurazione in centro ad Avellino. Il primo a essere stato giudicato, arrivato in così breve tempo per aver scelto il cosiddetto rito abbreviato, è stato APREA PASQUALE. L’uomo, giudicato dal Tribunale Ordinario di Napoli responsabile del reato di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine, è stato così condannato a scontare 11 anni e 6 mesi di detenzione e a pagare 4.500 euro di multa. Giova precisare che la pena è già stata ridotta di un terzo, beneficio ottenuto in base al tipo di rito prescelto. L’uomo, ancora ristretto in carcere dalla data dell’arresto, è stato quindi il primo componente della banda dei rapinatori a vedersi notificare il dispositivo di condanna emesso dal Giudice di Napoli, ma nei prossimi mesi toccherà anche agli altri.

Notizie correlate