Scooter elettrico in vendita a 200 euro: truffato nigeriano a Mercogliano

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno denunciato un 40enne di Campobasso, ritenuto responsabile del reato di truffa.

L’indagine ha preso spunto dalla denuncia sporta da un giovane di origini nigeriane che, in cerca di un ciclomotore economico, è stato attratto dal prezzo conveniente di uno scooter elettrico in vendita su un noto sito di annunci on-line.

L’uomo non ha esitato a contattare l’inserzionista per avere maggiori chiarimenti e ridurre al minimo il dubbio che potesse trattarsi di una truffa. Gli sono state fornite dettagliate spiegazioni e foto che l’hanno convinto a effettuare il pagamento mediante bonifico bancario. Ricevuti i 200 euro pattuiti, il fittizio venditore si è reso irreperibile, omettendo la consegna del mezzo.

A carico del 40enne, già gravato da precedenti di polizia, è scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica.

 

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Cessione Avellino calcio, l’accordo è vicino: formulata nuova offerta

22 Ottobre 2019 0

Gli imprenditori intenzionati a concludere l’acquisto dell’Avellino Calcio hanno formulato una nuova offerta rispetto alla quale manca solo l’accettazione ufficiale della parte venditrice e soprattutto l’avallo dei commissari giudiziari che si occupano della complessa Sono […]