Sequestrati 15 motorini per guida senza casco

Sequestrati 15 motorini per guida senza casco
Tra sabato pomeriggio e domenica sera, i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Avellino hanno disposto un ampio servizio di controllo alla circolazione stradale, particolarmente mirato alla repressione della guida senza casco. I militari hanno iniziato il servizio alle ore 12:00 di s…

Sequestrati 15 motorini per guida senza casco

Tra sabato pomeriggio e domenica sera, i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Avellino hanno disposto un ampio servizio di controllo alla circolazione stradale, particolarmente mirato alla repressione della guida senza casco. I militari hanno iniziato il servizio alle ore 12:00 di sabato, proprio all’uscita della scuola, quando i nostri più giovani cittadini – accaldati dalla calure di questo fine maggio – pensavano di raggiungere le proprie abitazioni senza bisogno di proteggersi la testa. Il servizio, effettuato sia con l’uso delle autoradio che a bordo delle motociclette, ha visto impegnati oltre una dozzina di militari che, pattugliando le vie del centro città, hanno controllato oltre 80 veicoli e identificato più di 110 persone. Al termine dei controlli, sono state complessivamente elevate 31 contravvenzioni e di queste, ben 15 sono i casi di guida di ciclomotori o motocicli senza l’uso del casco protettivo. Per questi 15 veicoli a due ruote è quindi scattato il fermo amministrativo. I militari dell’Arma avellinese hanno voluto quindi dare un segnale forte a quegli imprudenti ragazzi che pensano di godersi il sole, o cercano di evitare di scompigliarsi i capelli, tralasciando di indossare il casco. Questo genere di servizio di prevenzione, vista la bella stagione e il largo uso di motorini che in questo periodo dell’anno viene fatto, proseguiranno anche nei prossimi giorni, con l’obiettivo di educare i giovani concittadini avellinesi a pensare prima di tutto alla loro sicurezza.

Notizie correlate