Sferra una coltellata durante rissa: denunciato

Sferra una coltellata durante rissa: denunciato

E’ stato denunciato a piede libero: ora è accusato di minacce aggravate e detenzione abusiva di arma da taglio. Si tratta di uno dei due giovani di 20 anni protagonisti l’altra sera di una rissa a Grottaminarda finita a coltellate. Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri, B.N. (queste le sue iniziali) avrebbe sferrato un fendente all’addome del coetaneo. A scatenare la rissa un apprezzamento di troppo nei confronti di una ragazza. Il giovane, denunciato a piede libero, ha rimediato un lieve trauma cranico e qualche contusione: per lui la prognosi è di 5 giorni. Situazione diversa, invece, per il 20enne colpito all’addome e soccorso presso l’ospedale di Ariano Irpino: i medici gli hanno dovuto sutare con dei punti la profonda ferita provocata dalla lama del coltello.

Notizie correlate